12/03/2015 Bcc Sesto San Giovanni
IL CREDITO COOPERATIVO A EXPO MILANO 2015
Il Credito Cooperativo, con il proprio radicamento nell’economia reale, gli strumenti a supporto delle famiglie e delle imprese, le attività a favore dello sviluppo economico, civile e sociale dei territori, interpreta coerentemente il proprio ruolo di cooperazione mutualistica e di attore dello sviluppo locale, attento ai temi dell’ambiente, dell’agricoltura e dello sviluppo consapevole delle specificità territoriali.
 

CREDITO COOPERATIVO PER EXPO 2015

Il Gruppo bancario Iccrea e Federcasse, insieme a Confcooperative, saranno presenti a EXPO MILANO 2015 con un proprio stand all’interno di Cascina Triulza, il Padiglione della Società Civile, una scelta che rimarca la “differenza” di posizionamento del sistema BCC all’interno dello scenario bancario.
Lo stand sarà il luogo per raccontare le peculiarità del movimento cooperativo italiano ed internazionale ai visitatori della manifestazione, per ricevere delegazioni, ospitare le Unioni territoriali e le Federazioni Locali appartenenti a Confcooperative ed a Federcasse che vorranno essere presenti a EXPO Milano 2015.
Il sito espositivo di Expo 2015 è a Milano e si sviluppa su una superficie di un milione di metri quadri per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori attesi.
Federcasse, il Gruppo bancario Iccrea e Confcooperative sono presenti all’interno di Cascina Triulza, il padiglione dedicato alla Società Civile, uno degli spazi espostivi più ampi di Expo Milano 2015, collocato a soli 700 metri dall’accesso ovest, l’ingresso principale dell’esposizione.
 
PADIGLIONE BCC EXPO
 
 
 
Chiara Pennasi è Direttore di Fondazione Triulza e Socio della nostra Banca.
Fondazione Triulza è nata a luglio 2013 quando oltre 30 organizzazioni del Terzo Settore hanno deciso di dare al proprio network una “forma stabile” per proporre un progetto condiviso di gestione del Padiglione della Società Civile ad Expo Milano 2015 e avviare un percorso di lavoro per il futuro. Per la prima volta in un'Esposizione Universale la Società Civile avrà un ruolo di protagonista, con un intero padiglione dedicato a queste realtà di circa 8.000 mq, una delle aree espositive più grandi a Expo 2015.
Sarà un'opportunità unica per il Terzo Settore per mostrare al mondo i propri progetti raccontandone, risultati e importanza. Tutto ciò in un progetto che vuole dare voce a chi non ce l'ha, far vivere delle esperienze, costruire dialoghi per il futuro dando protagonismo alla società civile e ai giovani. L'ambizione è quella di uscire dalla crisi con nuovi modelli di sviluppo più equi e sostenibili, in relazione con il sud del mondo, e con nuove speranze per tutti in particolare per i giovani e per i più.
 
Area prodotti-iniziative
EASY4
BE YOUNG BE EASY

EASY4STUDY NUOVO